venerdì 30 dicembre 2011

Anatomia - I polmoni

I polmoni sono organi pari presenti nella cavità toracica lateralmente al mediastino.

Hanno una forma conica il cui apice è posto superiormente mentre la base, inferiore, è concava (dal momento che il diaframma, posto esattamente al di sotto è invece convesso). Concave sono anche le
superfici mediali per adattarsi alla forma del cuore.

Hanno una consistenza spugnosa ed elastica ed un colore rosato. Il parenchima polmonare è formato dall'insieme dei lobuli polmonari. Il polmone destro è formato da 3 lobi mentre il sinistro da 2.



I polmoni, inoltre, sono rivestiti dalle pleure; si tratta di membrane sierose formate ciascuna da 2 foglietti: quello viscerale, aderente alla superficie esterna del polmone e penetra nelle scissure interlobari, è quello parietale che invece è in rapporto con la cavità toracica ed il diaframma.



I due foglietti delimitano uno spazio, molto sottile, denominato Cavità Pleurica contente un velo di liquido pleurico che consente ai due foglietti sopracitati di scorrere durante l'atto respiratorio.

giovedì 22 dicembre 2011

Auguri!!!


A tutte le persone con cui ho scambiato un sorriso
e con le quali ho condiviso idee, esperienze ed emozioni
arrichendoci a vicenda


Auguro i migliori auguri per un sereno S.Natale 2011
ed un 2012 ricco di salute, amore e positività!

***


"Un giorno senza un sorriso è un giorno perso" (C.Chaplin)



lunedì 19 dicembre 2011

Pubblicata l'intervista su scienzemotorie.org

Cari Amici,

su invito del caro amico e collega Luca Nardi, ideatore e gestore del sito scienzemotorie.org, ho partecipato ad un'intervista circa la mia attività.

La potrete leggere collegandovi al sito www.scienzemotorie.org

Porgendo vivissimi complimenti all'iniziativa di Luca,

vi auguro una buona lettura!

A presto

venerdì 16 dicembre 2011

Anatomia - Le vie aeree


Le vie aeree si possono suddividere in due aree: le vie aeree superiori, che comprendono naso, faringe e laringe, e le vie aeree inferiori che invece sono formate da trachea, bronchi e polmoni.

Passeremo ora in rassegna quelli che sono i caratteri distintivi di ogni organo delle vie aeree ad eccezione dei polmoni che necessitano di un post a se stante.

Il naso, o piramide nasale, è formato dal naso esterno e dalle cavità paranasali a cui sono annessi i seni paranasali.
La mucosa nasale, altrimenti detta mucosa respiratoria, è formata in profondità da un epitelio di cellule mucipare a forma di calice mentre più in superficie sono presenti delle ciglia vibratili.
Quando l'aria entra dal naso, viene quindi pre-riscaldata (grazie alla vascolarizzazione), umidificata e depurata dal momento che il muco trattiene il pulviscolo mentre il movimento ondulatorio delle ciglia ne facilita l'espulsione spingendolo verso la faringe.




La faringe, organo in comune anche con l'apparato digerente per quanto riguarda il passaggio del cibo, è possibile distinguerla in tre parti: la rinofaringe o parte nasale superiore, orofaringe o parte orale media, e laringofaringe inferiore. La faringe è rivestita dalla mucosa respiratoria nella quale sono presenti degli accumuli di tessuto linfoide che prendono il nome di tonsille



La laringe è situata tra la faringe e la trachea ed è formata da uno scheletro cartilagineo, consente il passaggio dell'aria ed è inoltre fondamentale per la fonazione grazie alle corde vocali.


La laringe prosegue nella trachea e, a livello di T4 si biforca nei due bronchi principali. È formata da 15-20 anelli cartilaginei che formano lo scheletro dell'organo aperti posteriormente uniti da una parte membranacea. Il bronco destro è più corto e di calibro maggiore rispetto al controlaterale.
La parete della trachea e dei bronchi principali è formata da 4 tonache: la tonaca mucosa (mucosa respiratoria), la tonaca sottomucosa (connettivo lasso), la tonaca muscolare fibrocellule muscolari lisce) e la tonaca fibrosa (connettivo denso)
il compito della trachea è anche quello di riscaldare ed umidificare l'aria che passa evitando quindi che arrivi troppo fredda e secca nei polmoni.


La trachea prosegue con i bronchi principali che, ramificandosi, danno origine all'albero bronchiale.
3 bronchi lobari per il polmone destro e 2 bronchi lobari per il polmone sinistro. Man mano che prosegue la ramificazione dei bronchi questi diventano sempre più piccoli e di minor calibro fino ad arrivare agli acini polmonari che rappresentano l'unità funzionale dei parenchima polmonare. La parete degli alveoli negli acini bronchiali è composta da piccole cellule alveolari (pneumociti di primo tipo) e da grandi cellule alveolari (pneumociti di secondo tipo) che secernono una sostanza tensioattiva. Gli alveoli rappresentano la barriera aria-sangue attraversata passivamente da O2 e CO2.

                         



Nel prossimo post, come accennato in precedenza, affronterò l'anatomia dei polmoni.

giovedì 10 novembre 2011

Musica e Solidarietà l’ AGMEN-FVG all’Auditorium Zanon di Udine.



Sabato 19 Novembre, con inizio alle ore 20.45
si terrà presso l’Auditorium Zanon di Udine 
l’ edizione 2011 del concerto 

....MA NON VEDETE NEL CIELO...” 

un’ iniziativa a scopo benefico a favore dell’ AGMEN FVG, l’Associazione Regionale (O.N.L.U.S.) delle famiglie con bambini affetti da tumore o malattie del sangue con sede presso il Centro di Emato-Oncologia dell’Ospedale Infantile Burlo Garofolo di Trieste.

Il concerto, realizzato con il patrocinio della Provincia di Udine e del Comune di Udine, continua la serie delle precedenti edizioni portate avanti assieme all’Associazione Musicisti Tre Venezie, ed avrà il seguente programma:

Esibizione dei “G SEVEN” (Giorgio Di Lena- batteria, Mario Tarticchio- chitarra basso, Giorgio Tonelli-chitarra , Alberto Celotti-chitarra , Antonio Pigani-tastiere, Giancarlo Salvador-voce) con una selezione del loro repertorio di “covers” pop / rock anni ‘60/’80.

Esibizione dei “VIAGGIATORI DI PASSAGGIO” (Barbara Errico-voce, Francesco Ursino-voce, Maurizio De Marchi-contrabbasso, Enzo Di Giusto-tastiere, Alberto Celotti-chitarra, Elisa D’Agostini-viola, Lucia Clonfero-violino, Ivan Ordiner-percussioni) con una serie di brani dei più grandi cantautori italiani, arrangiati e personalizzati a dovere.

La “parentesi” AGMEN, con gli interventi di uno dei medici responsabili del Centro di Emato-Oncologia pediatrica del Burlo Garofolo, del Presidente dell’ AGMEN-FVG Dott. Massimiliano du Ban, oltre al saluto delle Autorità presenti. Inoltre ci sarà la proiezione di un breve “spot”, specificatamente realizzato dall AGMEN-FVG in collaborazione dell’ amico Bruno Pizzul, per promuovere la donazione del midollo osseo, del sangue cordonale e cellule staminali.

Esibizione dei “G SEVEN...and FRIENDS....con l’ innesto di musicisti ospiti (Giovanni Di Lena-violino elettrico, Laura Tonelli-voce, Antonio Pigani-fisarmonica, Lucia Clonfero-violino) che si uniranno man mano al gruppo, brano dopo brano, in un ideale girotondo di performances, per chiudere poi il concerto in una “jam session” con tutti gli altri artisti... assieme sul palco, per il gran finale.

L’invito è ad esserci ..e in tanti...per godere di un paio d’ore di buona musica, e sopratutto per dare una mano concreta a chi ne ha bisogno.
Tutti gli artisti si esibiranno a titolo puramente gratuito.
Il ricavato della serata, a ingresso libero, sarà interamente devoluto all’ AGMEN-FVG.
Presenterà lo spettacolo l’amica Paola Benini.


mercoledì 2 novembre 2011

Work in Progress!

Un nuovo progetto sta prendendo vita proprio in questi giorni... a dir la verità è un idea sorta in una calda serata di Agosto che, come un motivetto che senti alla radio la mattina presto e non ti abbandona per tutto il giorno, ha continuato a farmi visita costantemente per 3 mesi ed ora è in fase di concretizzazione.

Chiamatela "Intuizione" o "Ispirazione" o l'incontro tra le due che genera "l'Idea" (come insegna Daniela nel suo racconto reperibile al sito www.inchiostrobianco.com).

Non voglio ancora svelarvi nulla, a breve sarete informati di tutto...quindi... restate sintonizzati!

A presto!

sabato 22 ottobre 2011

L' Apparato Respiratorio - Anatomia

Continuiamo con gli articoli divulgativi! 
Nel post precedente abbiamo visto che cos'è e a cosa serve 
l' apparato respiratorio - fondamentale nell'esecuzione degli esercizi - 
oggi vi propongo cenni di anatomia macroscopica.

Buona lettura!

domenica 16 ottobre 2011

Domani inizieranno i corsi di Ginnastica Dolce a Trivignano Udinese!

Carissimi,

l'attesa è finalmente terminata!

Domani sera, alle 19:00 inizieranno i corsi di Ginnastica Dolce a Trivignano Udinese!

Il corso si protrarrà fino a fine maggio 2012.

Le lezioni avranno durata di 60 minuti e saranno così organizzate:
- 10-15 minuti di riscaldamento generale
- 10-15 minuti di stretching ed esercizi alle spalliere
- 20 minuti di lavoro specifico (gambe, addominali, braccia, schiena...)
- 10 minuti di defaticamento e stretching finale

Materiale necessario:
- Certificato Medico
- 1 Asciugamano
- 1 Tappetino

Per ulteriori informazioni, potete contattarmi al mio indirizzo email o al n. 340.58.41.959

martedì 4 ottobre 2011

Ginnastica Dolce a Trivignano Udinese

Carissimi, è con grande piacere che vi comunico 
che Lunedì 17 Ottobre alle 19:00 
inizierà un corso di Ginnastica Dolce
presso la palestra "M. Gigante" di 
Trivignano Udinese.

Il corso è aperto a tutte le persone
che desiderano mantenere o migliorare
il proprio stato di forma fisica
con semplici esercizi a corpo libero.

Le lezioni si svolgeranno 
il Lunedì ed il Mercoledì
dalle 19:00 alle 20:00

Per informazioni ed iscrizioni, 
contattatemi pure al mio indirizzo email
francescorosso@live.com
o al numero


clicca qui per scaricare il volantino!

lunedì 3 ottobre 2011

Conferenza - Sabato 15 ottobre ore 9.00

Carissimi, Vi informo che sabato 15 Ottobre alle ore 9:00 
si terrà la conferenza dal titolo: 

"L'approccio multidisciplinare al mal di schiena: iniziamo ad ascoltare le nostre sensazioni"

presso la sede dell'Associazione Amigdala, 
in viale Volontari della Libertà, 37 - Udine.

L'evento mi vedrà relatore della prima parte della conferenza durante la quale spiegherò l'anatomia della colonna vertebrale. 

Successivamente interverranno la dott.ssa Elisa Marcuz - fisioterapista e la dott.ssa Alessandra Coccolo - psicologa.

Cliccate qui per scaricare la locandina dell'evento!

A presto!

domenica 2 ottobre 2011

Apparato Respiratorio - Cos'è e a cosa serve?

Ogni cellula del nostro corpo ha bisogno di Ossigeno (O2) per vivere; di conseguenza qualsiasi funzionalità o organo cesserebbe di vivere senza ossigeno, tanto che un insufficiente apporto di O2 accelera sensibilmente l'invecchiamento sia fisico che mentale.

É risaputo che una vita senza O2 non è possibile dal momento che gli alimenti di cui ci nutriamo essendo fonte di energia, per poter essere utilizzati a tale scopo, devono essere “bruciati”. La combustione degli alimenti quindi non può realizzarsi senza l'intervento dell'ossigeno, per questo motivo viene anche detta Ossidazione.

I processi ossidativi sono la condizione necessaria alla vita: l'organismo deve essere in grado di poter acquisire O2 e di espellere anidride carbonica (CO2).
La Respirazione è un processo attraverso il quale il nostro organismo acquisisce dall'ambiente Ossigeno (O2) il quale, attraverso il sistema circolatorio, viene trasportato ad ogni singola cellula del nostro corpo; contemporaneamente preleva dalle cellule l'Anidride Carbonica (scarto del metabolismo cellulare) che, attraverso un processo inverso a quello appena descritto, viene eliminata nell'ambiente esterno.

In parole povere l'Apparato Respiratorio è la “fabbrica” che trasforma la materia prima (O2) in energia. Tale processo crea delle sostanze di scarto (CO2) che, tramite la medesima strada, vengono eliminate.

Nel prossimo articolo: L'Apparato Respiratorio – L'anatomia.

lunedì 26 settembre 2011

La Spondilolistesi


Con il termine “Spondilolistesi” si indica uno scivolamento vertebrale anteriore, posteriore o laterale su un'altra vertebra.
Il caso più comune colpisce la quinta vertebra lombare (L5) che scivola sulla prima sacrale (L1) e la quarta lombare (L4) che scivola sulla quinta (L5).


Classificazione

E' possibile classificare la spondilolistesi in 5 categorie:
      1. Congenita (presente fin dalla nascita)
      1. Istmica (frattura istmica – SPONDILOLISI)
      2. Degenerativa
      1. Post-traumatica (Ad esempio in seguito a una caduta)
      2. Patologica
 


È inoltre possibile classificare la spondilolistesi in base al grado di scivolamento della vertebra:
  • Listesi di I grado: scivolamento di un corpo vertebrale sull’altro del 25% della lunghezza del piatto vertebrale;
  • Listesi di II grado: scivolamento di un corpo vertebrale compreso tra il 25% e il 50% della lunghezza del piatto vertebrale;
  • Listesi di III grado: scivolamento di un corpo vertebrale compreso tra il 50% e il 75% della lunghezza del piatto vertebrale;
  • Listesi di IV grado: scivolamento di un corpo vertebrale sull’altro >75% della lunghezza del piatto vertebrale. 
Quando lo scivolamento raggiunge e supera il 100% della lunghezza tanto da determinare la “caduta” di una vertebra dietro l’altra si parla di spondiloptosi o meno propriamente di Listesi di V grado 






Sintomatologia

Se lo scivolamento vertebrale avviene in età adulta, si avvertirà una lombalgia o una lombosciatalgia (dolore che scende lungo l'arto inferiore).

Diagnosi
Per scoprire se si ha una spondilolistesi è necessario recarsi dal proprio medico curante che ci prescriverà una visita specialistica ed eventualmente una radiografia o una risonanza magnetica.

Cosa fare e cosa non fare
Il soggetto che presenta una spondilolistesi deve evitare tutti i movimenti del rachide (colonna vertebrale) in estensione, prediligendo altresì quelli in flessione.
Per esempio dovrà assolutamente evitare di dormire prono (a pancia in giù) a meno che non ponga un cuscino sotto la pancia che eviti l'inarcamento verso il basso del rachide lombare.
Dovrà avere un piano di lavoro che non sia troppo alto rispetto alla propria altezza né, quindi, stare in punta di piedi. Se è la donna ad essere colpita dalla spondilolistesi sarà vietato per lei indossare scarpe con tacchi molto alti.
Opportuna sarebbe una ginnastica antalgica e posturale mirata al rafforzamento della parete addominale, allo stretching della muscolatura lombare e all'acquisizione del movimento di retroversione del bacino.
Sarà inoltre opportuno far comprendere alla persona quali sono gli atteggiamenti che deve assumere nella vita quotidiana per tenere sotto controllo la situazione.



Conclusioni

Una volta diagnosticata per certa una spondilolistesi, la cosa migliore da fare per controllare e migliorare la situazione, oltre alle indicazioni del medico specialista e ai semplici consigli che vi ho enunciato, è partecipare a corsi di ginnastica antalgica (contro il dolore) e posturale. Per ottenere i massimi benefici è opportuno affidarsi ad esperti del settore per delle sedute individuali perfettamente personalizzate sul vostro caso specifico.

Introduzione



Inizia oggi la pubblicazione settimanale di articoli riguardanti il mondo della salute e delle scienze motorie.

La volontà è quella di fornire un servizio che sia valido sia ai tecnici – i quali potranno trarre spunti di riflessione 
o approfondire determinati concetti – sia per le persone che si avvicinano per la prima volta al mondo della salute e che desiderano avere maggiori informazioni a riguardo.

A tal proposito pubblicherò un glossario contenente i termini più “difficili” o “medici” cercando di darne una spiegazione breve ma al contempo precisa affinché i concetti risultino fruibili da tutti.

Bene, iniziamo!


domenica 11 settembre 2011

Si torna al lavoro!

Ebbene sì, dopo 8 splendidi giorni in un posto ancora più splendido quale Sorrento, 
da domani si ricomincia a lavorare più carichi che mai!

Riprendono i corsi al Palagym, le camminate a Trivignano Udinese del progetto "La salute vien passeggiando" anticipate alle 19:00 con ritrovo sempre presso la sala parrocchiale del paese, 
gli appuntamenti di personal training e l'educazione motoria nelle scuole e tante altre iniziative!

Durante il mese di Agosto ho colto l'occasione di dare una nuove (forse definitva) 
al mio sito internet (www.francescorosso.net)!


A breve, tempo permettendo, incomincerò a pubblicare degli articoli di divulgazione tecnica sulle tematiche relative alla salute...ma non voglio svelarvi troppe novità, state sintonizzati!


martedì 30 agosto 2011

Ferie!

Cari Amici, 

dopo un lungo anno di lavoro, non certo privo di soddisfazioni, 
ho deciso di dedicarmi qualche giorno di riposo 
per tornare più in forma che mai!

Vi comunico quindi che da Giovedì 01 a Sabato 10 Settembre sarò in ferie.

Il lavoro riprenderà regolarmente Lunedì 12 Settembre.




sabato 27 agosto 2011

La salute vien passeggiando si ferma 2 settimane!

Carissimi,

ieri sera si è svolta l'ultima passeggiata del mese di Agosto.
Le camminate riprenderanno il 12 Settembre con nuovi orari e modalità.
A breve ulteriori dettagli!

A presto!

martedì 9 agosto 2011

“La salute vien passeggiando” non va in vacanza!

Continuano le attività incentrate sul benessere a Trivignano Udinese: a seguito del successo riscontrato dalle quattro conferenze tenutesi nell’arco del primi mesi dell’anno, il dott. Francesco Rosso si è impegnato nella realizzazione del progetto “La salute vien passeggiando”.

Accolto con entusiasmo dalla popolazione locale, il progetto mette in opera quelli che erano gli obiettivi fondamentali degli incontri informativi: rendere consapevoli le persone di quanto è importante l’attività fisica come strumento di un’accurata prevenzione delle patologie più comuni, sia in relazione al peso economico-sociale sia per quanto riguarda il raggiungimento di un benessere psico-fisico ottimale. Dagli appuntamenti è infatti emerso che con la pratica regolare di una ginnastica, anche di moderata intensità, è possibile ottenere dei benefici a breve e lungo termine che andranno a migliorare notevolmente la qualità della vita.

“La salute vien passeggiando” consiste in un gruppo di cammino che, passando un’ora all’aria aperta, unisce il piacere della scoperta dei magnifici paesaggi della campagna friulana con lo svolgimento di semplici esercizi mirati.
Due volte alla settimana, passeggiando tra il borgo medievale di Clauiano e Trivignano Udinese, il Dottor Rosso e i partecipanti effettuano percorsi di diversa tipologia: i tragitti identificati sono quattro e si differenziano per lunghezza e tipologia di terreno; le lezioni e gli esercizi effettuati sono i più vari, talvolta mirati alla mobilità articolare, allo stretching, alla coordinazione o alla capacità aerobica, altre ancora alla mobilità, alla postura e al defaticamento della colonna vertebrale tramite esercizi effettuati comodamente seduti o distesi sull’erba.

Per ulteriori informazioni potete visitare il sito www.francescorosso.net per trovare tutti i dettagli riguardanti il progetto e il calendario dei prossimi appuntamenti.

sabato 23 luglio 2011

Aggiornamento sul progetto "La salute vien passeggiando"

Prosegue con entusiasmo il progetto "La salute vien passeggiando"; si è creato un bellissimo gruppo che, puntali come orologi svizzeri, ogni lunedì e venerdì alle 19:30 si ritrovano a Trivignano Udinese per svolgere un'ora di esercizi mirati alla mobilità articolare e al benessere generale passeggiando lungo le meravigliose campagne del comune.

Ad ogni partecipante è stata offerta una maglietta creata per l'occasione e realizzata dal "Calcio a 5 shop" di Santa Maria la Longa.

Vi aspettiamo numerosi!





martedì 14 giugno 2011

E' partito il progetto "La salute vien passeggiando" in collaborazione con l'A.P.S. Creas

Vi aspetto ogni Lunedì e Venerdì dalle ore 19:30 alle ore 20:30 a Trivignano Udinese, per delle camminate alla scoperta del territorio e dei meravigliosi paesaggi che offre la campagna Friulana. 
Sarò lieto di condurre la passeggiata suggerendovi degli esercizi al fine di migliorare il nostro stato di salute e la qualità della vita.
Coinvolgete pure nell'iniziativa tutte le persone a voi care, darete loro l'opportunità di passare un'ora in allegria.
Vi aspetto numerosi!
Per ulteriori informazioni contattatemi via email.




giovedì 26 maggio 2011

Conferenza - "I falsi miti del benessere"


Si terrà venerdi 27 maggio 2011 l’ultimo incontro del ciclo di conferenze sul tema del benessere, fortemente voluto ed organizzato dall’Amministrazione Comunale di Trivignano Udinese.
Il successo delle precedenti lezioni, condotte dal Dott. Francesco Rosso, si è concretizzato anche nell’avvio di un progetto pilota di camminate assistite, che hanno visto la partecipazione di decine di cittadini e l’entusiasmo degli stessi per un’iniziativa innovativa ed efficace.
Il tema dell’ultimo momento di incontro e di educazione sanitaria risulta quanto mai accattivante e persegue l’obiettivo di chiarezza e consapevolezza alla base dell’intero progetto: si tratterà infatti de “I falsi miti del benessere” ed i partecipanti potranno approfondire e comprendere l’origine ed i riflessi delle informazioni in loro possesso, spesso erronee o mal interpretate.
L’appuntamento è presso la sala parrocchiale alle ore 20’15 di Venerdi 27 maggio 2011, l’ingresso è libero e tutta la cittadinanza è invitata a parteciparvi.
Per gli studenti, inoltre, è previsto il riconoscimento dei Crediti Formativi Universitari.

lunedì 9 maggio 2011

Successo della conferenza "La ginnastica in casa"








Si è tenuta Venerdì 6 maggio, presso la sala parrocchiale di Trivignano Udinese, la conferenza dal titolo “La ginnastica in casa: idee e metodi per mantenersi in forma”.
Ha riscosso più successo del previsto, grazie alle nozioni di base che ho pensato di fornire e anche alle dimostrazioni pratiche che hanno aiutato la comprensione degli esercizi. Non sono mancate domande mirate e l’interesse per come poter approfondire il tema nella prossima conferenza, che si terrà probabilmente Venerdì 27 maggio.
Sabato mattina, poi, sono stato felice di constatare il vivo interesse dei cittadini di Trivignano per quanto trattato la sera prima, vista la notevole affluenza ad una camminata che abbiamo affrontato nei dintorni del paese.
Sostenuti da un clima piacevole e da un’aria mite, passeggiando su alcune strade nel  circondario di Trivignano e Clauiano, abbiamo messo in pratica molti degli esercizi che avevo elencato, e ne ho proposti di nuovi sia durante il cammino che durante una breve sosta: si è lavorato sulla mobilità articolare, coordinazione, respirazione e sulla tonificazione generale. Al termine della passeggiata si è tenuto un rinfresco presso l’Agriturismo Borgo Claudius di Clauiano, che ringrazio.
Ringrazio nuovamente l’amministrazione comunale, in particolar modo l’assessore Simonetta Di Tillio, che ha sempre creduto in questo progetto con passione e impegno, dimostrando di avere veramente a cuore la salute dei suoi concittadini.

giovedì 21 aprile 2011

Venerdì 6 Maggio - Conferenza sul tema "La ginnastica in casa"

Si terrà Venerdì 6 Maggio 
la terza conferenza dal titolo 
"La ginnastica in casa: idee e metodi per mantenersi in forma" presso la sala parrocchiale di Trivignano Udinese.

Si tratta questa volta di una conferenza dai risvolti 
meramente pratici per utilizzare oggetti non convenzionali comunemente utilizzati in casa per fare ginnastica 
tra le quattro mura domestiche.

Vi aspetto alle 20:15!

martedì 19 aprile 2011

Scienze Motorie e il mondo del lavoro

Qualche tempo fa avevo già scritto di cosa fosse la Chinesiologia e di quale fosse il ruolo del chinesiologo. Sono stato felice di veder apparire, giusto qualche giorno fa, un bellissimo articolo riguardante questo argomento che mi sta molto a cuore: a questo indirizzo potrete leggere l'articolo completo.
Come sempre, resto a vostra disposizione per qualsiasi chiarimento e per qualsiasi confronto.

lunedì 4 aprile 2011

Ringraziamenti

Si è rivelata un vero successo la serata di Venerdì scorso a Trivignano Udinese.

Molto numerosa la partecipazione all'evento che si è protratto per un'ora e mezza dal momento che il tema (mal di schiena) è comune all'80% della popolazione.

Si sono trattati i temi della prevenzione nella quotidianità, nell'ambiente scolastico e nell'ambiente lavorativo, ci sono stati degli approfondimenti sull'anatomia, la biomeccanica e la fisiopatologia del rachide in toto, c'è stata l'occasione di provare qualche esercizio "in diretta" applicando le nozioni appena apprese e non sono mancate le domande e le curiosità.

Personalmente mi ritengo molto soddisfatto della serata, ringrazio davvero di cuore l'amministrazione comunale di Trivignano Udinese, in particolar modo l' assessore Simonetta di Tillio e tutte le persone che hanno collaborato per organizzare al meglio la serata.

Restate sintonizzati per avere informazioni circa la prossima conferenza che tratterà il tema della ginnastica in casa!

A presto!

venerdì 18 marzo 2011

Venerdì 01 Aprile 2011 - Conferenza sul tema del Mal di Schiena


Proseguono gli appuntamenti di educazione sanitaria promossi dal Comune di Trivignano, che vuole consolidare con questa iniziativa l’attenzione alla promozione della salute presso i cittadini quale forma di responsabilità sociale dell’individuo.
Dopo il successo del primo incontro che ha visto la sala parrocchiale popolata di un folto ed interessato pubblico, il giorno 01 Aprile 2011 alle ore 20’15 si procederà con il secondo appuntamento in programma.
Curato e presentato dal Dott. Francesco Rosso, Chinesiologo e Laureato in Scienze Motorie l’incontro tratterà il sentito tema “Il mal di schiena: conoscerlo per imparare a prevenirlo, gestirlo e curarlo” secondo un modello interattivo della massima efficacia.
L’esposizione sarà, come in precedenza,  trattata con una formula ed un linguaggio semplici ed integrata da riferimenti ed esempi tratti dalla vita quotidiana di ciascuno, per favorire il massimo recepimento ed il massimo beneficio dalle argomentazioni proposte.
La vasta casistica trattata, gli esempi concreti e l’illustrazione di alcuni semplici esercizi di particolare efficacia, rendono l’incontro interessante per tutte le fasce della popolazione e rappresentano un’occasione di educazione sanitaria per tutta la famiglia. L’esperienza del relatore nell’ambito dell’infanzia/adolescenza e della terza età, infine, offrono spunti di interesse per le fasce di popolazione maggiormente a rischio.
La specializzazione in ginnastica antalgica, posturale e rieducativa del docente, infine, permetteranno di spaziare su diversi aspetti e fornire risposte dirette ai partecipanti.
Ad ulteriore riprova dell’interesse e dell’importanza della manifestazione,  La partecipazione alla conferenza sarà oggetto del riconoscimento di Crediti Formativi Universitari (CFU)  per gli studenti che vi parteciperanno.
L’ Amministrazione Comunale di Trivignano Udinese tiene inoltre a sottolineare che la partecipazione all’evento è assolutamente gratuita  e l’ingresso è libero, invitando quindi tutta la cittadinanza a partecipare.

mercoledì 9 marzo 2011

Stiamo tutti male...



Leggete questo articolo e riflettete un po'...




giovedì 24 febbraio 2011

Stabilita la data per la conferenza sul mal di schiena!


 "Il mal di schiena: conoscerlo per imparare a prevenirlo, gestirlo e curarlo"

 Venerdì 1 Aprile 2011 

alle ore 20:15

presso la Sala Parrocchiale

di Trivignano Udinese



lunedì 21 febbraio 2011

Registrazione dominio! FRANCESCOROSSO.NET

E' attivo il nuovo indirizzo del mio sito web personale


Chi digitasse ancora l'indirizzo precedente verrà re-indirizzato automaticamente!

A presto!

giovedì 17 febbraio 2011

New website online!

Carissimi,

è di nuovo online il mio sito web personale, arricchito con una nuova veste grafica e contenuti extra!

A breve sarà possibile scaricare gratuitamente appunti, articoli e dossier sulle scienze motorie.

Stay tuned!

domenica 13 febbraio 2011

Ringraziamenti - Conferenza Trivignano Udinese

Un sentito grazie di cuore alle numerose persone presenti alla conferenza di venerdì scorso a Trivignano Udinese.

Ho notato quanta informazione sia necessaria, ancora, per far capire quanto sia importante l'attività motoria, e quanto altrettanto necessario sia rivolgersi a personale qualificato.

Abbiamo cercato di fare un po' di chiarezza su quali siano le mansioni di un laureato in scienze motorie, che cosa s'intenda col termine "Chinesiologia" e sul perché sia fondamentale il contributo della nostra professione per prevenire le malattie recuperare il miglior stato possibile di salute.

Un ringraziamento particolare all'assessore Simonetta di Tillio e a tutta l'amministrazione di Trivignano Udinese per l'impegno, l'interessamento e la disponibilità dimostrata.

La prossima conferenza, che si terrà probabilmente il 25 Marzo, verterà su un tema comune a moltissime persone: Il mal di schiena. Seconda causa di astensione dal lavoro dopo l'influenza, e in continua crescita nel mondo. Il titolo sarà: "Il mal di schiena: conoscerlo, per imparare a prevenirlo, gestirlo e curarlo".

Vi aspetto numerosi e vi manterrò aggiornati su eventuali nuove iniziative.

sabato 5 febbraio 2011

Crediti Universitari


A tutti gli studenti interessati, 
la partecipazione alle conferenze di Trivignano Udinese 
sarà valida ai fini dell'accreditamento dei Crediti Universitari.

Vi aspetto numerosi!

domenica 30 gennaio 2011

1000 Visite


Superati 1000 contatti al mio sito internet

Un ringraziamento di cuore a tutti.


sabato 22 gennaio 2011

Conferenza "L’attività motoria come strumento di prevenzione e terapia"


Sarò relatore  di 4 conferenze interconnesse
sul tema “Anziani e attività fisica”
promosse dal Comune di Trivignano Udinese.

La prima conferenza

L’attività motoria come strumento
di prevenzione e terapia

si terrà

Venerdì 11 Febbraio 2011
alle ore 20:15
presso la Sala Parrocchiale
di Trivignano Udinese


per tenervi aggiornati, visitate il 
mio sito a questo indirizzo.
per ulteriori informazioni, non esitate  
a contattarmi al mio indirizzo di posta.
  

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...