martedì 13 marzo 2012

Riflessione metafisica sulla "Schiena"

Per quanto acuta sia la vista, non potremmo mai vederci da dietro. (Proverbio cinese)

Schiena: dal longobardo Skena e dal latino Spatula ha due significati, uno positivo (l'asse del mondo) ed uno negativo (l'avversità).

I significati simbolici della schiena e della colonna vertebrale sono differenti, perfino diametralmente opposti.
La schiena porta in generale con sè un significato negativo, mentre la colonna vertebrale è l'incarnazione dell'asse del mondo, la struttura fondamentale, il canale di circolazione dell'energia sacra.

La Schiena:

E' oggetto, tanto sul piano spirituale che su quello psicologico, di associazioni negative. Costituisce la sede delle tensioni interiori ed esteriori. [...].
Le espressioni popolari vanno in generale tutte in questa direzione, facendo della schiena e delle spalle il ricettacolo delle esperienze negative o dolorose, o l'espressione dei rapporti di opposizione: "avere la schiena robusta", "caricare qualcosa sulle spalle di un altro", "colpire qualcuno alle spalle", "vivere alle spalle di qualcuno", "voltare le spalle a qualcuno".

Il mal di schiena, famoso per essere uno dei flagelli della società moderna, assume il valore di rivelatore di un superlavoro o di un fardello troppo grande da portare.
Nei miti, alcuni dei o eroi sono d'altronde condannati a portare il mondo o la volta celeste sulle spalle, allegoria della durata e della penosità del peso delle responsabilità.

La colonna vertebrale:

La colonna vertebrale che, al contrario della schiena, beneficia di un simbolismo positivo, rappresenta l'asse del corpo. In senso verticale, essa è collegata al cielo e costituisce una manifestazione del risveglio, dell'attività e della vita. In senso orizzontale, essa è collegata alla terra e costituisce una manifestazione del sonno, della passività e della morte.
In India, la salita della Kundalini, l'energia spirituale, opera lungo la spina dorsale, chiamata Bastone di Brahma.

Da "Dizionario dei simboli, dei miti e delle credenze" di Corinne Morel, Ed. Giunti. Pp.744-745

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...