sabato 26 maggio 2012

Sport a ruota libera "attività in-disciplinate"


Si è svolta questa mattina all’ENAIP FVG la giornata dal titolo “Attività in-disciplinate”.
I ragazzi del primo e del secondo anno sono stati impegnati dalle 09:00 alle 11:10 in attività sportive, sono stati loro proposti sei diversi sport di cui tre in palestra e tre nei giardini esterni.
All’interno il campo da gioco è stato suddiviso in tre parti dedicate a pallacanestro, giocoleria e fitball; all’esterno invece sono stati preparati i campi per partite di calcetto, rugby e baseball.
La giornata, come detto è iniziata alle 9:00 con la presentazione dei docenti e degli istruttori esterni e dell’attività che da li a poco sarebbe iniziata.
Alle 09:30 circa sono iniziati i giochi. 20 minuti per ogni stazione sportiva. Tutte le classi prime e seconde si sono quindi cimentati in esperienze motorie a loro estranee come l’utilizzo del monociclo, delle clavette e dei dischi nella stazione “giocoleria” che ha messo a dura prova le loro capacità di equilibrio, ritmo e coordinazione; si sono divertite a giocare, saltare, lanciare e calciare le fitball; si sono sfidate in gare di tiro a canestro e in mini-partite di calcio; hanno imparato a placcare e a non mollare di fronte a qualche botta con la palla ovale ed infine, muniti di guantoni e mazza hanno corso tra le basi del baseball.
Un’esperienza unica, molto ben riuscita e con una grande partecipazione.
Il tutto organizzato e gestito dalla promozione sportiva del Friuli Venezia Giulia, con il professor Claudio Bardini come sempre attivissimo e preciso nella sua infinita passione per lo sport e la promozione di una cultura sportiva soprattutto tra i giovanissimi.
Ciliegina sulla torta di una giornata all’insegna dello sport e graziata da un caldo sole primaverile, la testimonianza di Enzo Del Forno, campione olimpico di salto in alto a Monaco nel 1972 e Luca Toso, suo discepolo, anche lui impegnato nel salto in alto alle olimpiadi di Seul nel 1988.
Nel brain-storming finale sono emersi i concetti fondamentali alla base di ogni sport: passione, tenacia, sacrifici. Non esistono scorciatoie.
Un ringraziamento davvero sentito quindi a tutte le persone che si sono adoperate per l’ottima riuscita dell’evento: alle società sportive del rugby Udine, dell’Europa baseball di Castions delle mura, al sempreverde professor Ugo Cauz, alla tutor dell’Enaip Federica Moznich e al giocoliere che ha intrattenuto e messo a dura prova le capacità atletico/fisiche dei ragazzi.
Un ringraziamento particolare a Enzo Del Forno e Luca Toso per la disponibilità dimostrata, al tutor Maurizio Battistutta sempre attivo ed attento ad organizzare eventi stimolanti per gli studenti e, ovviamente al professor Claudio Bardini che con la sua capacità comunicativa e le sue competenze nel gestire ed organizzare eventi sportivi riscuote notevole successo.

Rugby


Fitball

Baseball

Giocoleria

Giocoleria

Enzo Del Forno

Luca Toso

Foto di Gruppo

Gli organizzatori

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...